Gli eventi
sono inutili

(se non cambi approccio)

Impara il metodo utilizzato da oltre 650 aziende e professionisti in ogni settore per creare eventi di successo: dal piccolo evento digitale (o phygital) al grande evento in live streaming… e tanti altri!

2 > 3 > 4 Novembre 2021
A Firenze e in Streaming

L’offerta scade il 30 settembre a mezzanotte

il nuovo evento di riferimento per:

FORMATORI E
ADDETTI AI LAVORI

Che vogliono impostare un calendario di eventi digitali e non per trovare nuovi iscritti.

ORGANIZZATORI DI EVENTI
E AZIENDE

Che organizzano eventi per vendere i propri prodotti o servizi di più alto livello.

attività e liberi professionisti

Che operano in un settore molto competitivo da cui vogliono emergere e diventare autorevoli.

Digital Event Creator

3 giorni full immersion dedicati a coloro che vogliono progettare e organizzare eventi online e offline di livello superiore. Apprenderai i concetti chiave che ti permetteranno di rendere il tuo prossimo evento innovativo e allo stesso tempo esclusivo.

Un metodo completo in 3 step

1

PROGRAMMAZIONE

Conoscerai tutte le fasi di creazione e sviluppo dell’evento, in grado di farti progettare un evento digitale anche se non ne hai mai organizzato uno prima d’ora.

2

PROMOZIONE

Scopri come gestire le varie offerte del tuo evento, i prezzi, i bonus aggiuntivi e la pubblicità online per ottenere il maggior numero di iscritti all’evento.

3

AZIONE

Impara a gestire un team tecnico e a scegliere gli strumenti giusti per portare il tuo evento online e coordinarlo efficacemente anche se non sei un esperto.

Perchè partecipare al
Digital Event Creator?

Negli ultimi anni gli eventi hanno subito un grande cambiamento. I partecipanti che prima viaggiavano e si spostavano in Italia e in Europa, oggi preferiscono seguire un evento online restando comodamente a casa. Con l’avvento della pandemia questo processo si è accelerato molto di più.

In questo contesto la domanda di eventi digitali è cresciuta in modo incredibile, trovando però un’offerta improvvisata e completamente inadeguata a garantire elevati standard qualitativi.

Conoscendo le problematiche del settore e grazie all’esperienza derivata da oltre 5.000 eventi realizzati negli ultimi 10 anni abbiamo deciso di progettare un evento unico nel suo genere.

Il Digital Event Creator è l’unico evento che ti fornisce il metodo per progettare e creare un evento digitale in grado di superare le aspettative del tuo pubblico e di farti guadagnare una posizione di prestigio all’interno del tuo settore.

Gli argomenti trattati durante l’evento

I volti della prima edizione del Digital Event Creator

I migliori esperti e professionisti chiamati a portare la loro esperienza

Antonio Meraglia

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

È un vero e proprio pioniere del settore: uno dei primi ad aver trasmesso interi eventi formativi in live streaming video.

Ogni anno è coinvolto nel successo di migliaia di eventi di formazione e ad oggi ha all’attivo oltre 5.000 iniziative, tra eventi fisici, virtuali o misti.

Gestisce tre aziende in ambito digital, coinvolgendo numerosi collaboratori, oltre ad essere relatore presso alcuni importanti eventi nazionali in ambito marketing e non. È anche autore del libro “Video Marketing Strategico” edito da Flaccovio Editore.

Il metodo di lavoro che ha ideato fonda il suo successo nella rappresentazione ottimale dei contenuti dell’evento e nel coinvolgimento attivo del pubblico.

Silvia Signoretti

Silvia Signoretti da più di 15 anni opera nel mondo del marketing, dalle agenzie alla consulenza.

Brand Manager e Responsabile Marketing entra nel mondo del franchising e delle strutture commerciali complesse, appassionandosi ai sistemi che hanno bisogno di strutturare la strategia di marketing su più piani: brand, marketing esterno, marketing interno.

Ha alle spalle numerosi interventi formativi, in eventi locali e nazionali, un numero incredibile di ore di mentoring e accompagnamento nelle aziende e diverse convention aziendali, anche come organizzatrice.

Per gli eventi, crede moltissimo in un sistema che ha definito BDA, Before-During-After, che prevede un’attenzione globale, per capitalizzate ogni attività svolta, dall’ideazione al ricontatto per future iniziative.

Ha fondato tre Academy aziendali, gestisce due progetti personali di formazione e diffusione della digitalizzazione e crede che le aziende che formano le loro risorse sono quelle che faranno la differenza.

Appassionata di public speaking, sta sperimentando diverse tecniche e approcci, dalla narrazione alla performance, integrando l’approccio dell’improvvisazione teatrale.

Ha integrato diversi manuali con i suoi interventi e casi studio, ama l’Irlanda e Harry Potter, ma soprattutto narrarvi della sua Verona.

Salvatore Russo

Salvatore Russo, brand builder specializzato nello sviluppo di strategie di content marketing e event marketing.

Il suo lavoro è trovare le parole e le strategie per far innamorare le persone di brand e prodotti. Consulente per molteplici brand per l’ideazione, sviluppo e gestione di blog aziendali. Copywriter molto apprezzato e autore di libri dedicati al digital marketing.

Founder di &Love, società che sviluppa eventi dallo stile inconfondibile, dal forte impatto emozionale e dedicati al mondo della comunicazione nei diversi settori dell’economia: SEO&Love, Food&Love, Earth&Love e Turismo&Love.

Oltre 10.000 persone hanno partecipato ai suoi eventi, i suoi contenuti hanno prodotto negli ultimi 5 anni oltre 100 milioni di visualizzazioni e tantissimi brand amati dal pubblico.

Autore dei libri SEO&Content e SEO&Journalism editi da Hoepli Editore e contributore di 15 libri dedicati al marketing. Ha firmato rubriche sulle riviste cartacee Millionaire, Digitalic e InKalce. Ha contribuito a trasformare Salvatore Aranzulla da blogger a personaggio.

Comunicare, coinvolgere e convertire, sono queste le tre keyword alla base di ogni suo progetto.

Federico Mantuano

Federico Mantuano ha curato la linea grafica dell’evento Digital Event Creator in qualità di brand designer.

Opera in questo ambito aiutando imprese e professionisti a creare la propria identità, per differenziarsi sul mercato in modo unico, attraverso l’unione di elementi grafici e della comunicazione web.

Grazie alla giusta combinazione di questi due elementi, permette alle attività di parlare alla mente ed al cuore dei clienti prima ancora di conoscerli.

Da venti anni lavora come visual designer e, utilizzando il potere persuasivo delle immagini, riesce a raggiungere risultati di grande impatto ed efficacia.

Nel 2010 ha creato il suo sistema VMP – Visual Marketing Pro – con cui trasmette l’identità di ogni attività attraverso tutti i media disponibili per posizionare ogni attività al meglio sul mercato e fargli ottenere più richieste di contatto e vendite.

È docente di Visual Brand e autore del libro Visual Brand Identity.

Gabriella Rania

Gabriella Rania è trainer dell’evento Digital Event Creator. Esperta in comunicazione, da oltre 15 anni lavora nel campo della formazione personale e professionale orientata ai risultati.

Autrice del BestSeller Mondadori “Il Vero Successo – strategie pratiche per raggiungere un perfetto equilibrio tra vita personale e professionale”.

Ha lavorato con oltre 6000 persone ed è considerata un’esperta nelle dinamiche relazionali. Grazie al suo passato di Architetto ha immaginato un mondo dove le relazioni vanno costruite, per questo ama il ruolo di “Architetto delle Relazioni”.

Gestisce 5 centri di formazione in Italia con cui gestisce oltre 400 clienti a settimana e un team di 50 collaboratori. Fa tutto questo tenendo sempre a cuore il tempo per sé e la qualità di vita, competenza e abilità che insegna ai professionisti e imprenditori che si affidano a lei.

Sul palco è una vera leonessa, abituata a gestire platee importanti e molto numerose, ha la straordinaria capacità di coinvolgere e risvegliare l’entusiasmo dei partecipanti.

Mattia Macchelli

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Grazie ad una borsa di studio con Google ha potuto sviluppare competenze approfondite in ambito strategico, finalizzate ad aumentare l’autorevolezza di un brand, generare contatti e vendere.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Federica Argentieri

Federica Argentieri e content marketing specialist e relatrice per l’evento Digital Event Creator, con oltre 10 anni di esperienza nel web marketing alle spalle.

Negli ultimi anni è stata content strategist e online product manager per ABTG, società di formazione quotata in borsa. È responsabile della creazione dell’area dei corsi online che ha fatturato tra il 2019 e il 2020 oltre 2 milioni e mezzo di euro.

Con alle spalle un’esperienza con clienti come Colussi, Bocconi e Sony Music ha un approccio business oriented al content marketing, per cui ha cura, oltre che del brand, soprattutto che la strategia lavori in sinergia con gli obiettivi aziendali, per raggiungere un ritorno chiaro sull’investimento.

Nell’arco della sua carriera ha contribuito al successo di circa 200 eventi di rilievo a livello europeo, che accolgono dalle centinaia alle migliaia di partecipanti ad evento.

È relatrice presso alcuni eventi nazionali in ambito marketing e non, nonché autrice del libro “Disney Business” edito da Bruno Editore, best seller Amazon definito da TGcom 24 di ispirazione imprenditoriale in tempo di crisi.

Il suo metodo di lavoro fonda il suo successo sulla creatività e sulla cura della relazione col pubblico, ma anche sulla chiarezza e sui numeri.

Valentina Lippi

Valentina Lippi ha selezionato e scelto la migliore location in grado di ospitare Digital Event Creator.

Lavora negli eventi da oltre dieci anni occupandosi di tutto ciò che riguarda gli aspetti organizzativi e delle pubbliche relazioni, con un occhio di riguardo verso i nuovi media.

Nata e cresciuta a Firenze, si laurea in organizzazione di eventi per le imprese dell’arte e lo spettacolo concludendo gli studi con un master in digital marketing.

Collabora all’organizzazione di eventi come Florence Cocktail Week, da oltre tre anni, Firenze Rocks, da quando è nata la manifestazione, ma anche ad eventi di dimensioni minori (solo per il numero delle persone coinvolte) del Terzo Settore come “The Dreamers” con l’Associazione Alterego Firenze e il Campus Paralimpico con AICS Firenze.

Negli ultimi cinque anni ha assunto il ruolo di formatrice riguardo argomenti come Revenue Management, Comunicazione Aziendale e Web Marketing.

Alessandro Frangioni

Alessandro Frangioni, founder di Roads®, è un digital marketing specialist specializzato in Advertising, Digital Strategies e Marketing Automation.

Oggi segue le campagne di moltissimi brand importanti e aziende, per tutta la parte di strategia, advertising e marketing automation.

Negli anni si è specializzato sempre più in advertising multicanale, in grado di gestire efficacemente campagne Facebook, Instagram, Google e molte altre piattaforme.

Non è un freelance, non è un’agenzia strutturata. Il suo è un mindset: un mix di strategia, advertising e marketing automation basati su un approccio data-driven. Gestisce +2MLN di budget in pubblicità e segue brand molto importanti e conosciuti sopratutto in USA, Italia e Europa.

È docente e formatore in molti corsi professionali di digital marketing in Italia: collabora con accademie, istituti, business school, agenzie formative e università. Ha scritto un libro su Mailchimp ed è considerato uno degli esperti di web marketing più seguiti in Italia.

Non si definisce un “formatore tradizionale” perché tutti i giorni ama lavorare e sporcarsi le mani sulle campagne e strategie di clienti e progetti, condividendo le esperienze e portando tantissima pratica nei propri corsi e master professionali: creando così un rapporto unico con la classe per una formazione veramente di alto livello.

Patrizia Menchiari

Patrizia Menchiari è marketing strategist e formatrice da oltre 20 anni.

Con il suo lavoro aiuta professionisti e aziende a comunicare meglio per migliorare le relazioni con clienti e colleghi.

È professoressa di marketing all’Accademia di Belle Arti Santa Giulia di Brescia e autrice del libro CardioMarketing edito da Flaccovio Editore.

Dopo oltre 1000 giornate come speaker in corsi, master e workshop, nell’ultimo anno ha tenuto 1000 ore di webinar e eventi formativi online.

Il miglior complimento che le fanno i partecipanti ai suoi corsi? “Temevo di annoiarmi, invece mi sono divertito e ho imparato cose utili”

Mirko Saini
Mirko Saini

LinkedIn & Social Selling specialist. Creatore del metodo Lead Flow – Generatore di Clienti e del SSRB protocol.

A caccia di soluzioni per i suoi clienti dal 1997. Professionalmente aiuta aziende, reti vendita e professionisti ad incrementare il proprio business e a trovare nuovi clienti con LinkedIn, il social business network per eccellenza.

Il suo background, prima in ambito commerciale e poi in quello della comunicazione offline, gli permette di avere un approccio pratico e concreto alle dinamiche digitali. Approccio col quale adattare concretamente LinkedIn alle realtà delle aziende che segue.

Crede nella contaminazione tra discipline e soprattutto, nella necessità di avere una visione olistica nella costruzione di soluzioni strategiche.

Martina Marmo
Martina Marmo

Martina Marmo, fondatrice e CEO di Nebula Strategy, da anni lavora nell’ambito del digital marketing, con un focus particolare sulla social media strategy e la consulenza digitale.

Dopo aver lavorato come brand developer di Unilever, scopre il mondo delle agenzie di comunicazione e inizia a collaborare con esperti e professionisti del settore e diventa partner del Consorzio Zucchi39.

Nel corso della sua carriera lavorativa e grazie al suo bagaglio di esperienza e know-how, ha svolto centinaia di corsi per aziende e privati, in Italia e all’estero.

L’approccio giovane e diretto e la continua crescita personale rendono Martina Marmo un punto di riferimento per molti imprenditori e una consulente a cui affidare il proprio business per una strategia social vincente.

In Digital Event Creator parlerà di social media per gli eventi.

gli ospiti speciali in collegamento

Personaggi che hanno costruito la loro storia nel mondo degli eventi di formazione

Roberto Re

Roberto Re è il mental coach n° 1 in Italia. Ha oltre 25 anni di esperienza nel campo della formazione, con più di 380.000 partecipanti ai suoi corsi, migliaia di giornate d’aula e centinaia di personal coaching.

Nel 1992 è uno dei soci fondatori di HRD Training Group, società leader nella formazione manageriale e comportamentale, la prima in Italia a produrre audio, videocorsi e corsi multimediali online.

Sempre spinto da un’incredibile passione per lo sviluppo del potenziale umano, Roberto Re ha interamente dedicato la sua vita alle strategie di peak performance e alla diffusione della cultura del training mentale e del fitness emozionale, certo che la performance migliori in qualunque settore grazie ad un appropriato uso delle proprie risorse e alla gestione dei propri stati d’animo.

Con i suoi libri ha superato le 900.000 copie vendute.

Mirco Gasparotto

Mirco Gasparotto, nasce in Svizzera nel 1963. Inizia la sua scalata all’interno di Arroweld come fattorino, decide di mettersi in gioco nel settore commerciale ed emergono fin da subito le sue straordinarie capacità di vendita.

In poco tempo grazie al suo talento diventa direttore commerciale di Arroweld. Nel corso degli anni arriva, insieme ad alcuni colleghi, ad acquisire il 100% delle azioni di Arroweld e ad aumentarne in modo esponenziale gli utili e il fatturato.

Mirco Gasparotto può essere considerato un vero e proprio esempio di self-made man. Autore dei best seller “Basta Chiacchiere” e “Pensieri e Azioni per il Successo”, diventa il mentore di tanti altri imprenditori aiutandoli a sviluppare le loro aziende.

Fabrizio Cornalba

Fabrizio Cornalba ha un background di oltre vent’anni come formatore per importanti aziende italiane e multinazionali, oltre ad essere un esperto di marketing e vendita.

Nel e dal 2013 ha creato l’azienda Meeting Hub, cresciuta di anno in anno fino a diventare il portale numero uno in Italia nel settore delle location per meeting ed eventi.

In Italia Fabrizio Cornalba è ritenuto una autorità nel settore della vendita degli spazi per eventi, come testimoniano le molte conferenze a cui viene invitato come relatore ed i libri da lui scritti: “Il Meeting Perfetto”, in vendita su Amazon, e “Rendere Facile Acquistare”.

La sua idea vincente è stata quella di realizzare uno strumento che consentisse di far incontrare gli utenti che cercano una location con le location che offrono i loro spazi.

Ciò che gli ha permesso di trasformare questa idea in uno strumento performante è il mix di competenze di cui dispone, dal background di formatore, alle conoscenze nel settore del marketing e nell’ambito della vendita.

Manuel Faè

Manuel Faè è un’imprenditore che si occupa di marketing e comunicazione digitale da venti anni. Ogni anno partecipa a svariati eventi in questo settore, sia come organizzatore che come relatore.

È autore dei libri “Nextgozio – Commercio al dettaglio nell’era digitale: quale futuro dopo il Covid-19” (Il Prato) e “Il Succo del Web Marketing” (Il Giardino dei Libri).

Nel corso del suo lavoro come consulente ha lavorato con importanti aziende nel settore del turismo, del food, della distribuzione e dei servizi.

Co-founder del progetto Connection Manager, dedicato ai professionisti di marketing digitale che vogliono formarsi in maniera specialistica e verticale sui temi meno conosciuti di questo settore.

È laureato a Padova in Scienze Politiche indirizzo Economico, e papà di Giuseppe e Gabriele.

Michela Di Stefano

Michela Di Stefano, Digital Trainer ed AdobeGuru, si occupa di formazione e consulenza rivolta ai professionisti della creatività e della comunicazione da quasi 30 anni.

Specializzata in editoria digitale e accessibilità dei contenuti, dal 2011 si adopera per divulgare la conoscenza del formato .ePub per distribuire contenuti al maggior numero di utenti, inclusi quelli con disabilità.

Fondatrice dell’evento Digital Publishing Explorer, rivolto a tutti coloro che desiderano restare aggiornati sulle novità e sulle strategie della comunicazione digitale e rendere produttiva la propria creatività.

Gestisce un network di professionisti (Studio 361°) collegato ad una piattaforma di formazione dedicata ai professionisti della creatività (Creative Master).

Speaker a diversi eventi di settore: AdobeLive, Viscom, Web Marketing Festival, PePCon (San Diego 2016).

Michela è sempre attenta alle novità in arrivo sul mercato che permettono di far risparmiare tempo e potenziare la creatività di chi la segue.

Danilo Beltrante

Fondatore e direttore di Vivere di Turismo Business School.

È autore del libro “Vivere di Turismo” e curatore della collana “Bed&Business – Manuali pratici per Vivere di Turismo” (Dario Flaccovio Editore).

Socio onorario dell’associazione Home Staging Lovers. Collabora con le più rilevanti imprese del comparto extralberghiero.

Creatore della “Community Vivere di Turismo”, la più attiva in Italia nel settore extralberghiero che conta oltre 11 mila membri.

Organizza ogni anno decine di eventi di formazione, sia online che in presenza.

Luca Orlandini

Luca Orlandini è uno dei più apprezzati esperti in Italia di strategie e tattiche di conversione e ha accumulato oltre ventimila ore di esperienza specifica nel mercato della piccola media impresa Italiana.

È autore per Hoepli del best seller “Landing Page Efficace” ed è stato relatore nei principali convegni italiani di web marketing.

Ogni giorno aiuta gli imprenditori a posizionare con successo le proprie idee di business nel mercato, superando concorrenza e guerra dei prezzi.

Luca Vanin
Luca Vanin

Luca Vanin da oltre 15 anni aziende e professionisti che scelgono la comunicazione online dal vivo e l’e-learning per sviluppare il proprio business.

Nel 2011 è fondatore, insieme a Fabio Ballor, di Insegnalo.it: il primo Social Learning italiano. Si occupa della creazione e sviluppo di prodotti formativi online e dell’integrazione della formazione online con quella tradizionale.

Nel 2013 è co-autore, sempre insieme a Fabio Ballor, del primo manuale italiano sul tema degli eventi online, “Webinar Professionali” (Hoepli, 2013) e nel 2015 è autore del primo libro al mondo sul “Public Speaking Online” (Dario Flaccovio Editore, 2015).

Ha alle spalle oltre 7.000 ore di eventi online e oltre 500.000 mila partecipanti, una grande esperienza di Public Speaking Online ed è specializzato nell’uso dei webinar come strumento di lead generation e vendita.

Il segreto del suo successo è la passione, l’innovazione e un grande bagaglio di esperienza che permettono di realizzare eventi online custom partendo dalle idee del cliente.

Programma dell’evento
2 Novembre
Il futuro degli eventi inizia qui
Antonio Meraglia & Mattia Macchelli

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Il futuro degli eventi di formazione è proiettato verso il digitale e la tecnologia. Scopriamo che cosa avviene oggi nel mondo degli eventi e quali sono i trend che lo dominano per capire come creare eventi sempre più efficaci e graditi dai partecipanti.

L’evoluzione della formazione negli ultimi 25 anni
Roberto Re

Roberto Re è il mental coach n° 1 in Italia. Ha oltre 25 anni di esperienza nel campo della formazione, con più di 380.000 partecipanti ai suoi corsi, migliaia di giornate d’aula e centinaia di personal coaching.

Nel 1992 è uno dei soci fondatori di HRD Training Group, società leader nella formazione manageriale e comportamentale, la prima in Italia a produrre audio, videocorsi e corsi multimediali online.

Sempre spinto da un’incredibile passione per lo sviluppo del potenziale umano, Roberto Re ha interamente dedicato la sua vita alle strategie di peak performance e alla diffusione della cultura del training mentale e del fitness emozionale, certo che la performance migliori in qualunque settore grazie ad un appropriato uso delle proprie risorse e alla gestione dei propri stati d’animo.

Con i suoi libri ha superato le 900.000 copie vendute.

Roberto Re ha portato il mondo della formazione emozionale e della crescita professionale in Italia. Il suo pubblico è cresciuto anno dopo anno, raggiungendo numeri incredibili e sperimentando tutte le novità del settore formativo.

Quale evento realizzare a seconda delle proprie esigenze
Antonio Meraglia

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

È un vero e proprio pioniere del settore: uno dei primi ad aver trasmesso interi eventi formativi in live streaming video.

Ogni anno è coinvolto nel successo di migliaia di eventi di formazione e ad oggi ha all’attivo oltre 5.000 iniziative, tra eventi fisici, virtuali o misti.

Gestisce tre aziende in ambito digital, coinvolgendo numerosi collaboratori, oltre ad essere relatore presso alcuni importanti eventi nazionali in ambito marketing e non. È anche autore del libro “Video Marketing Strategico” edito da Flaccovio Editore.

Il metodo di lavoro che ha ideato fonda il suo successo nella rappresentazione ottimale dei contenuti dell’evento e nel coinvolgimento attivo del pubblico.

Come capire quale evento è meglio realizzare? Esistono eventi interni all’azienda o esterni, eventi B2B e B2C, ecc. Sono veramente tante le tipologie di eventi possibili, ed ognuna di queste ha un vero e proprio modello di business che la sostiene.

Cosa fare prima di un evento: analisi e brainstorming
Silvia Signoretti

Silvia Signoretti da più di 15 anni opera nel mondo del marketing, dalle agenzie alla consulenza.

Brand Manager e Responsabile Marketing entra nel mondo del franchising e delle strutture commerciali complesse, appassionandosi ai sistemi che hanno bisogno di strutturare la strategia di marketing su più piani: brand, marketing esterno, marketing interno.

Ha alle spalle numerosi interventi formativi, in eventi locali e nazionali, un numero incredibile di ore di mentoring e accompagnamento nelle aziende e diverse convention aziendali, anche come organizzatrice.

Per gli eventi, crede moltissimo in un sistema che ha definito BDA, Before-During-After, che prevede un’attenzione globale, per capitalizzate ogni attività svolta, dall’ideazione al ricontatto per future iniziative.

Ha fondato tre Academy aziendali, gestisce due progetti personali di formazione e diffusione della digitalizzazione e crede che le aziende che formano le loro risorse sono quelle che faranno la differenza.

Appassionata di public speaking, sta sperimentando diverse tecniche e approcci, dalla narrazione alla performance, integrando l’approccio dell’improvvisazione teatrale.

Ha integrato diversi manuali con i suoi interventi e casi studio, ama l’Irlanda e Harry Potter, ma soprattutto narrarvi della sua Verona.

Prima di organizzare un evento occorre analizzare alcuni elementi come il mercato, la sua clientela e il fattore differenziante che l’evento deve comunicare in ogni canale. Esistono una serie di strumenti per fare tutto questo in maniera pratica e veloce.

Le fasi di crescita e sviluppo di un evento
Mattia Macchelli

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Grazie ad una borsa di studio con Google ha potuto sviluppare competenze approfondite in ambito strategico, finalizzate ad aumentare l’autorevolezza di un brand, generare contatti e vendere.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Un evento è qualcosa di più di una data segnata sul calendario. Ci sono delle fasi di crescita che è opportuno conoscere e programmare per arrivare al giorno dell’evento con la certezza di aver centrato il nostro obiettivo.

La strategia di promozione di un evento
Silvia Signoretti

Silvia Signoretti da più di 15 anni opera nel mondo del marketing, dalle agenzie alla consulenza.

Brand Manager e Responsabile Marketing entra nel mondo del franchising e delle strutture commerciali complesse, appassionandosi ai sistemi che hanno bisogno di strutturare la strategia di marketing su più piani: brand, marketing esterno, marketing interno.

Ha alle spalle numerosi interventi formativi, in eventi locali e nazionali, un numero incredibile di ore di mentoring e accompagnamento nelle aziende e diverse convention aziendali, anche come organizzatrice.

Per gli eventi, crede moltissimo in un sistema che ha definito BDA, Before-During-After, che prevede un’attenzione globale, per capitalizzate ogni attività svolta, dall’ideazione al ricontatto per future iniziative.

Ha fondato tre Academy aziendali, gestisce due progetti personali di formazione e diffusione della digitalizzazione e crede che le aziende che formano le loro risorse sono quelle che faranno la differenza.

Appassionata di public speaking, sta sperimentando diverse tecniche e approcci, dalla narrazione alla performance, integrando l’approccio dell’improvvisazione teatrale.

Ha integrato diversi manuali con i suoi interventi e casi studio, ama l’Irlanda e Harry Potter, ma soprattutto narrarvi della sua Verona.

In un panorama sempre più competitivo, avere una strategia è fondamentale. In questo intervento parleremo di tutti gli aspetti fondamentali che costituiscono un moderno approccio orientato ai risultati. Parleremo di funnel, lead generation e sales.

Stabilire il prezzo di un evento, con offerte e bonus
Antonio Meraglia & Mattia Macchelli

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Come stabilire il prezzo del tuo evento, anche in base a quello che fanno i tuoi concorrenti? Stabilire il prezzo ti permetterà di scegliere i clienti che vuoi raggiungere, ed i bonus che aggiungi ti permetteranno di aumentare il valore di quello che offri.

Gli eventi non sono per tutti
Manuel Faè

Manuel Faè è un’imprenditore che si occupa di marketing e comunicazione digitale da venti anni. Ogni anno partecipa a svariati eventi in questo settore, sia come organizzatore che come relatore.

È autore dei libri “Nextgozio – Commercio al dettaglio nell’era digitale: quale futuro dopo il Covid-19” (Il Prato) e “Il Succo del Web Marketing” (Il Giardino dei Libri).

Nel corso del suo lavoro come consulente ha lavorato con importanti aziende nel settore del turismo, del food, della distribuzione e dei servizi.

Co-founder del progetto Connection Manager, dedicato ai professionisti di marketing digitale che vogliono formarsi in maniera specialistica e verticale sui temi meno conosciuti di questo settore.

È laureato a Padova in Scienze Politiche indirizzo Economico, e papà di Giuseppe e Gabriele.

Tutte le attività possono scegliere di organizzare eventi? Non è proprio così, dato che creare un evento non è per tutti. Grazie a Manuel Faé capiremo quando è possibile iniziare questa attività e quando invece è preferibile prepararla meglio.

Pianificare costi e ricavi di un evento
Mattia Macchelli

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Grazie ad una borsa di studio con Google ha potuto sviluppare competenze approfondite in ambito strategico, finalizzate ad aumentare l’autorevolezza di un brand, generare contatti e vendere.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Come quantificare le risorse necessarie a raggiungere un determinato obiettivo in termini di soldi e di tempo? Basta considerare le variabili chiave e fare in modo di fissare delle occasioni in cui raccogliere il frutto del nostro lavoro, vendere e fare cassa.

L’identità visiva di un evento
Federico Mantuano

Federico Mantuano ha curato la linea grafica dell’evento Digital Event Creator in qualità di brand designer.

Opera in questo ambito aiutando imprese e professionisti a creare la propria identità, per differenziarsi sul mercato in modo unico, attraverso l’unione di elementi grafici e della comunicazione web.

Grazie alla giusta combinazione di questi due elementi, permette alle attività di parlare alla mente ed al cuore dei clienti prima ancora di conoscerli.

Da venti anni lavora come visual designer e, utilizzando il potere persuasivo delle immagini, riesce a raggiungere risultati di grande impatto ed efficacia.

Nel 2010 ha creato il suo sistema VMP – Visual Marketing Pro – con cui trasmette l’identità di ogni attività attraverso tutti i media disponibili per posizionare ogni attività al meglio sul mercato e fargli ottenere più richieste di contatto e vendite.

È docente di Visual Brand e autore del libro Visual Brand Identity.

Quali sono gli elementi grafici importanti per un evento? Dal sito, ai social, fino ad arrivare ai gadget veri e propri, è importantissimo predisporre gli elementi visivi di un evento, scegliendoli in linea con gli obiettivi dell’evento.

3 Novembre
Rendere un brand potente e memorabile
Salvatore Russo

Salvatore Russo, brand builder specializzato nello sviluppo di strategie di content marketing e event marketing.

Il suo lavoro è trovare le parole e le strategie per far innamorare le persone di brand e prodotti. Consulente per molteplici brand per l’ideazione, sviluppo e gestione di blog aziendali. Copywriter molto apprezzato e autore di libri dedicati al digital marketing.

Founder di &Love, società che sviluppa eventi dallo stile inconfondibile, dal forte impatto emozionale e dedicati al mondo della comunicazione nei diversi settori dell’economia: SEO&Love, Food&Love, Earth&Love e Turismo&Love.

Oltre 10.000 persone hanno partecipato ai suoi eventi, i suoi contenuti hanno prodotto negli ultimi 5 anni oltre 100 milioni di visualizzazioni e tantissimi brand amati dal pubblico.

Autore dei libri SEO&Content e SEO&Journalism editi da Hoepli Editore e contributore di 15 libri dedicati al marketing. Ha firmato rubriche sulle riviste cartacee Millionaire, Digitalic e InKalce. Ha contribuito a trasformare Salvatore Aranzulla da blogger a personaggio.

Comunicare, coinvolgere e convertire, sono queste le tre keyword alla base di ogni suo progetto.

Parliamo sempre troppo poco di brand e lo comunichiamo ancora meno. In questo intervento scopriremo quali sono i passaggi obbligatori da seguire per costruire un brand di successo capace di rimanere impresso nella mente dei nostri clienti.

La cultura imprenditoriale dietro gli eventi
Mirco Gasparotto

Mirco Gasparotto, nasce in Svizzera nel 1963. Inizia la sua scalata all’interno di Arroweld come fattorino, decide di mettersi in gioco nel settore commerciale ed emergono fin da subito le sue straordinarie capacità di vendita.

In poco tempo grazie al suo talento diventa direttore commerciale di Arroweld. Nel corso degli anni arriva, insieme ad alcuni colleghi, ad acquisire il 100% delle azioni di Arroweld e ad aumentarne in modo esponenziale gli utili e il fatturato.

Mirco Gasparotto può essere considerato un vero e proprio esempio di self-made man. Autore dei best seller “Basta Chiacchiere” e “Pensieri e Azioni per il Successo”, diventa il mentore di tanti altri imprenditori aiutandoli a sviluppare le loro aziende.

Realizzare un evento richiede tante competenze, anche molto diverse fra loro. Mirco Gasparotto ci accompagnerà in questo intervento forte della sua grande esperienza come imprenditore al vertice di svariate aziende ed eventi di formazione.

Utilizzare i social per promuovere un evento
Martina Marmo
Martina Marmo

Martina Marmo, fondatrice e CEO di Nebula Strategy, da anni lavora nell’ambito del digital marketing, con un focus particolare sulla social media strategy e la consulenza digitale.

Dopo aver lavorato come brand developer di Unilever, scopre il mondo delle agenzie di comunicazione e inizia a collaborare con esperti e professionisti del settore e diventa partner del Consorzio Zucchi39.

Nel corso della sua carriera lavorativa e grazie al suo bagaglio di esperienza e know-how, ha svolto centinaia di corsi per aziende e privati, in Italia e all’estero.

L’approccio giovane e diretto e la continua crescita personale rendono Martina Marmo un punto di riferimento per molti imprenditori e una consulente a cui affidare il proprio business per una strategia social vincente.

In Digital Event Creator parlerà di social media per gli eventi.

Il mondo dei social network è esploso ed oggi è impossibile pensare di farne a meno. Scopriremo assieme a Martina Marmo come utilizzarli in maniera strategica per diffondere i valori del nostro evento e raggiungere gli obiettivi di business stabiliti.

Come utilizzare LinkedIn per promuovere un evento B2B
Mirko Saini
Mirko Saini

LinkedIn & Social Selling specialist. Creatore del metodo Lead Flow – Generatore di Clienti e del SSRB protocol.

A caccia di soluzioni per i suoi clienti dal 1997. Professionalmente aiuta aziende, reti vendita e professionisti ad incrementare il proprio business e a trovare nuovi clienti con LinkedIn, il social business network per eccellenza.

Il suo background, prima in ambito commerciale e poi in quello della comunicazione offline, gli permette di avere un approccio pratico e concreto alle dinamiche digitali. Approccio col quale adattare concretamente LinkedIn alle realtà delle aziende che segue.

Crede nella contaminazione tra discipline e soprattutto, nella necessità di avere una visione olistica nella costruzione di soluzioni strategiche.

LinkedIn è un social network magnifico se il tuo obiettivo è raggiungere aziende e professionisti. In questo intervento scoprirai come utilizzarlo per intercettare il tuo cliente ideale grazie al contenuto migliore servito nel momento più adatto.

Creare e diffondere contenuti efficaci per il proprio evento
Federica Argentieri

Federica Argentieri e content marketing specialist e relatrice per l’evento Digital Event Creator, con oltre 10 anni di esperienza nel web marketing alle spalle.

Negli ultimi anni è stata content strategist e online product manager per ABTG, società di formazione quotata in borsa. È responsabile della creazione dell’area dei corsi online che ha fatturato tra il 2019 e il 2020 oltre 2 milioni e mezzo di euro.

Con alle spalle un’esperienza con clienti come Colussi, Bocconi e Sony Music ha un approccio business oriented al content marketing, per cui ha cura, oltre che del brand, soprattutto che la strategia lavori in sinergia con gli obiettivi aziendali, per raggiungere un ritorno chiaro sull’investimento.

Nell’arco della sua carriera ha contribuito al successo di circa 200 eventi di rilievo a livello europeo, che accolgono dalle centinaia alle migliaia di partecipanti ad evento.

È relatrice presso alcuni eventi nazionali in ambito marketing e non, nonché autrice del libro “Disney Business” edito da Bruno Editore, best seller Amazon definito da TGcom 24 di ispirazione imprenditoriale in tempo di crisi.

Il suo metodo di lavoro fonda il suo successo sulla creatività e sulla cura della relazione col pubblico, ma anche sulla chiarezza e sui numeri.

Riuscire a trasmettere il valore del proprio evento è fondamentale per determinare il successo delle vendite. Mentre gli strumenti a disposizione si moltiplicano, diventa vitale capire come strutturare un calendario editoriale ed iniziare a generare contenuti.

Far dialogare estetica e funzionalità
Luca Orlandini

Luca Orlandini è uno dei più apprezzati esperti in Italia di strategie e tattiche di conversione e ha accumulato oltre ventimila ore di esperienza specifica nel mercato della piccola media impresa Italiana.

È autore per Hoepli del best seller “Landing Page Efficace” ed è stato relatore nei principali convegni italiani di web marketing.

Ogni giorno aiuta gli imprenditori a posizionare con successo le proprie idee di business nel mercato, superando concorrenza e guerra dei prezzi.

Ogni evento deve presentarsi nel modo migliore possibile, concentrando in un unico luogo gli elementi emozionali e quelli razionali della comunicazione. Luca Orlandini ci spiegherà come persuadere ogni semplice utente a diventare un cliente.

Email marketing per eventi
Alessandro Frangioni

Alessandro Frangioni, founder di Roads®, è un digital marketing specialist specializzato in Advertising, Digital Strategies e Marketing Automation.

Oggi segue le campagne di moltissimi brand importanti e aziende, per tutta la parte di strategia, advertising e marketing automation.

Negli anni si è specializzato sempre più in advertising multicanale, in grado di gestire efficacemente campagne Facebook, Instagram, Google e molte altre piattaforme.

Non è un freelance, non è un’agenzia strutturata. Il suo è un mindset: un mix di strategia, advertising e marketing automation basati su un approccio data-driven. Gestisce +2MLN di budget in pubblicità e segue brand molto importanti e conosciuti sopratutto in USA, Italia e Europa.

È docente e formatore in molti corsi professionali di digital marketing in Italia: collabora con accademie, istituti, business school, agenzie formative e università. Ha scritto un libro su Mailchimp ed è considerato uno degli esperti di web marketing più seguiti in Italia.

Non si definisce un “formatore tradizionale” perché tutti i giorni ama lavorare e sporcarsi le mani sulle campagne e strategie di clienti e progetti, condividendo le esperienze e portando tantissima pratica nei propri corsi e master professionali: creando così un rapporto unico con la classe per una formazione veramente di alto livello.

Possiamo dirlo: le email sono lo strumento imprescindibile per parlare con il proprio pubblico. Nella loro estrema semplicità tuttavia, proprio le email, nascondono una serie di dettagli che vale la pena di conoscere se vogliamo fare la differenza.

Le caratteristiche del sito di un evento
Federico Mantuano

Federico Mantuano ha curato la linea grafica dell’evento Digital Event Creator in qualità di brand designer.

Opera in questo ambito aiutando imprese e professionisti a creare la propria identità, per differenziarsi sul mercato in modo unico, attraverso l’unione di elementi grafici e della comunicazione web.

Grazie alla giusta combinazione di questi due elementi, permette alle attività di parlare alla mente ed al cuore dei clienti prima ancora di conoscerli.

Da venti anni lavora come visual designer e, utilizzando il potere persuasivo delle immagini, riesce a raggiungere risultati di grande impatto ed efficacia.

Nel 2010 ha creato il suo sistema VMP – Visual Marketing Pro – con cui trasmette l’identità di ogni attività attraverso tutti i media disponibili per posizionare ogni attività al meglio sul mercato e fargli ottenere più richieste di contatto e vendite.

È docente di Visual Brand e autore del libro Visual Brand Identity.

Il sito di un evento deve fare due cose. Primo: deve contenere tutte le informazioni che servono al pubblico. Secondo: deve convincere ad acquistare un biglietto per l’evento. In questo intervento scopriremo come raggiungere entrambi questi risultati.

Far crescere e valorizzare una community
Danilo Beltrante

Fondatore e direttore di Vivere di Turismo Business School.

È autore del libro “Vivere di Turismo” e curatore della collana “Bed&Business – Manuali pratici per Vivere di Turismo” (Dario Flaccovio Editore).

Socio onorario dell’associazione Home Staging Lovers. Collabora con le più rilevanti imprese del comparto extralberghiero.

Creatore della “Community Vivere di Turismo”, la più attiva in Italia nel settore extralberghiero che conta oltre 11 mila membri.

Organizza ogni anno decine di eventi di formazione, sia online che in presenza.

Quali sono le attività da portare avanti per trasformare dei semplici utenti in un gruppo affiatato di seguaci del tuo evento? Grazie al supporto di Danilo Beltrante scopriremo alcune strategie da poter applicare ad ogni community per farla espandere.

Webinar ed eventi: un’accoppiata perfetta
Antonio Meraglia

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

È un vero e proprio pioniere del settore: uno dei primi ad aver trasmesso interi eventi formativi in live streaming video.

Ogni anno è coinvolto nel successo di migliaia di eventi di formazione e ad oggi ha all’attivo oltre 5.000 iniziative, tra eventi fisici, virtuali o misti.

Gestisce tre aziende in ambito digital, coinvolgendo numerosi collaboratori, oltre ad essere relatore presso alcuni importanti eventi nazionali in ambito marketing e non. È anche autore del libro “Video Marketing Strategico” edito da Flaccovio Editore.

Il metodo di lavoro che ha ideato fonda il suo successo nella rappresentazione ottimale dei contenuti dell’evento e nel coinvolgimento attivo del pubblico.

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescita esponenziale dei webinar, diventati presto uno strumento versatile, capace di attirare utenti interessati e di portarli ad acquistare il nostro evento. Ma per ottenere questi risultati non possiamo improvvisarci.

Obiettivi e tecniche per fare pubblicità
Federico Mantuano & Mattia Macchelli

Federico Mantuano ha curato la linea grafica dell’evento Digital Event Creator in qualità di brand designer.

Opera in questo ambito aiutando imprese e professionisti a creare la propria identità, per differenziarsi sul mercato in modo unico, attraverso l’unione di elementi grafici e della comunicazione web.

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Quando parliamo di pubblicità a pagamento gli obiettivi che possiamo cercare sono molti di più della semplice vendita. Se vuoi scoprire come incastrare le tue campagne con le altre attività di promozione questo intervento è l’ideale.

4 Novembre
Mettere le persone al centro degli eventi
Salvatore Russo

Salvatore Russo, brand builder specializzato nello sviluppo di strategie di content marketing e event marketing.

Il suo lavoro è trovare le parole e le strategie per far innamorare le persone di brand e prodotti. Consulente per molteplici brand per l’ideazione, sviluppo e gestione di blog aziendali. Copywriter molto apprezzato e autore di libri dedicati al digital marketing.

Founder di &Love, società che sviluppa eventi dallo stile inconfondibile, dal forte impatto emozionale e dedicati al mondo della comunicazione nei diversi settori dell’economia: SEO&Love, Food&Love, Earth&Love e Turismo&Love.

Oltre 10.000 persone hanno partecipato ai suoi eventi, i suoi contenuti hanno prodotto negli ultimi 5 anni oltre 100 milioni di visualizzazioni e tantissimi brand amati dal pubblico.

Autore dei libri SEO&Content e SEO&Journalism editi da Hoepli Editore e contributore di 15 libri dedicati al marketing. Ha firmato rubriche sulle riviste cartacee Millionaire, Digitalic e InKalce. Ha contribuito a trasformare Salvatore Aranzulla da blogger a personaggio.

Comunicare, coinvolgere e convertire, sono queste le tre keyword alla base di ogni suo progetto.

Un evento è fatto al 90% di persone. In questo intervento scopriremo come usare le pubbliche relazioni per costruire una rete di persone e: trovare i relatori dell’evento, gli eventuali sponsor e gli influencer in grado di portare più spettatori al nostro evento.

I mille volti delle location per un evento
Fabrizio Cornalba

Fabrizio Cornalba ha un background di oltre vent’anni come formatore per importanti aziende italiane e multinazionali, oltre ad essere un esperto di marketing e vendita.

Nel e dal 2013 ha creato l’azienda Meeting Hub, cresciuta di anno in anno fino a diventare il portale numero uno in Italia nel settore delle location per meeting ed eventi.

In Italia Fabrizio Cornalba è ritenuto una autorità nel settore della vendita degli spazi per eventi, come testimoniano le molte conferenze a cui viene invitato come relatore ed i libri da lui scritti: “Il Meeting Perfetto”, in vendita su Amazon, e “Rendere Facile Acquistare”.

La sua idea vincente è stata quella di realizzare uno strumento che consentisse di far incontrare gli utenti che cercano una location con le location che offrono i loro spazi.

Ciò che gli ha permesso di trasformare questa idea in uno strumento performante è il mix di competenze di cui dispone, dal background di formatore, alle conoscenze nel settore del marketing e nell’ambito della vendita.

Un viaggio tra le richieste degli organizzatori di eventi, dalle alpi al mare, alla ricerca della giusta soluzione per quanto riguarda la location. L’esperienza di Fabrizio Cornalba spiegherà cosa cambia da città a città e da un evento all’altro.

Gamification e relazione con i partecipanti
Patrizia Menchiari

Patrizia Menchiari è marketing strategist e formatrice da oltre 20 anni.

Con il suo lavoro aiuta professionisti e aziende a comunicare meglio per migliorare le relazioni con clienti e colleghi.

È professoressa di marketing all’Accademia di Belle Arti Santa Giulia di Brescia e autrice del libro CardioMarketing edito da Flaccovio Editore.

Dopo oltre 1000 giornate come speaker in corsi, master e workshop, nell’ultimo anno ha tenuto 1000 ore di webinar e eventi formativi online.

Il miglior complimento che le fanno i partecipanti ai suoi corsi? “Temevo di annoiarmi, invece mi sono divertito e ho imparato cose utili”

Come rendere un evento coinvolgente ed evitare di annoiare i partecipanti? Patrizia Menchiari ci spiega come applicare i principi della gamification agli eventi, per creare relazioni colme di vitalità che verranno ricordate negli anni.

Come scegliere la location e gestire l’accoglienza
Valentina Lippi

Valentina Lippi ha selezionato e scelto la migliore location in grado di ospitare Digital Event Creator.

Lavora negli eventi da oltre dieci anni occupandosi di tutto ciò che riguarda gli aspetti organizzativi e delle pubbliche relazioni, con un occhio di riguardo verso i nuovi media.

Nata e cresciuta a Firenze, si laurea in organizzazione di eventi per le imprese dell’arte e lo spettacolo concludendo gli studi con un master in digital marketing.

Collabora all’organizzazione di eventi come Florence Cocktail Week, da oltre tre anni, Firenze Rocks, da quando è nata la manifestazione, ma anche ad eventi di dimensioni minori (solo per il numero delle persone coinvolte) del Terzo Settore come “The Dreamers” con l’Associazione Alterego Firenze e il Campus Paralimpico con AICS Firenze.

Negli ultimi cinque anni ha assunto il ruolo di formatrice riguardo argomenti come Revenue Management, Comunicazione Aziendale e Web Marketing.

Anche se parliamo del mondo digitale, la scelta della location di un evento è un aspetto importantissimo da non sottovalutare. Gli eventi digitali, così come quelli misti, hanno infatti delle specificità da tenere presente prima di fare qualsiasi cosa.

Rendere un evento digitale accessibile a chiunque
Michela Di Stefano

Michela Di Stefano, Digital Trainer ed AdobeGuru, si occupa di formazione e consulenza rivolta ai professionisti della creatività e della comunicazione da quasi 30 anni.

Specializzata in editoria digitale e accessibilità dei contenuti, dal 2011 si adopera per divulgare la conoscenza del formato .ePub per distribuire contenuti al maggior numero di utenti, inclusi quelli con disabilità.

Fondatrice dell’evento Digital Publishing Explorer, rivolto a tutti coloro che desiderano restare aggiornati sulle novità e sulle strategie della comunicazione digitale e rendere produttiva la propria creatività.

Gestisce un network di professionisti (Studio 361°) collegato ad una piattaforma di formazione dedicata ai professionisti della creatività (Creative Master).

Speaker a diversi eventi di settore: AdobeLive, Viscom, Web Marketing Festival, PePCon (San Diego 2016).

Michela è sempre attenta alle novità in arrivo sul mercato che permettono di far risparmiare tempo e potenziare la creatività di chi la segue.

Cosa significa rendere un evento digitale “accessibile”? Significa rendere il sito visibile anche a chi ha problemi di vista e fare in modo che ogni intervento possa essere ascoltato anche da chi non sente bene. Basta veramente poco per evitare di deludere qualcuno.

I webinar nel panorama imprenditoriale
Luca Vanin
Luca Vanin

Luca Vanin da oltre 15 anni aziende e professionisti che scelgono la comunicazione online dal vivo e l’e-learning per sviluppare il proprio business.

Nel 2011 è fondatore, insieme a Fabio Ballor, di Insegnalo.it: il primo Social Learning italiano. Si occupa della creazione e sviluppo di prodotti formativi online e dell’integrazione della formazione online con quella tradizionale.

Nel 2013 è co-autore, sempre insieme a Fabio Ballor, del primo manuale italiano sul tema degli eventi online, “Webinar Professionali” (Hoepli, 2013) e nel 2015 è autore del primo libro al mondo sul “Public Speaking Online” (Dario Flaccovio Editore, 2015).

Ha alle spalle oltre 7.000 ore di eventi online e oltre 500.000 mila partecipanti, una grande esperienza di Public Speaking Online ed è specializzato nell’uso dei webinar come strumento di lead generation e vendita.

Il segreto del suo successo è la passione, l’innovazione e un grande bagaglio di esperienza che permettono di realizzare eventi online custom partendo dalle idee del cliente.

I webinar sono stati sdoganati da molti anni, ma in che modo le imprese Italiane si stanno rapportano a questo strumento? Grazie a Luca Vanin scopriremo come questo strumento viene utilizzato, assieme ad alcune storie di successo.

Tecnologia e persone per il comparto audio e video
Antonio Meraglia

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

È un vero e proprio pioniere del settore: uno dei primi ad aver trasmesso interi eventi formativi in live streaming video.

Ogni anno è coinvolto nel successo di migliaia di eventi di formazione e ad oggi ha all’attivo oltre 5.000 iniziative, tra eventi fisici, virtuali o misti.

Gestisce tre aziende in ambito digital, coinvolgendo numerosi collaboratori, oltre ad essere relatore presso alcuni importanti eventi nazionali in ambito marketing e non. È anche autore del libro “Video Marketing Strategico” edito da Flaccovio Editore.

Il metodo di lavoro che ha ideato fonda il suo successo nella rappresentazione ottimale dei contenuti dell’evento e nel coinvolgimento attivo del pubblico.

Per realizzare un evento occorrono gli strumenti adatti: dalle luci, ai video, fino ad arrivare all’impianto di amplificazione. Tutto deve essere stabilito prima dell’evento, in base a quelle che sono le necessità, per non arrivare impreparati e rischiare di fare una brutta figura.

Soluzioni per il live streaming
Antonio Meraglia

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

È un vero e proprio pioniere del settore: uno dei primi ad aver trasmesso interi eventi formativi in live streaming video.

Ogni anno è coinvolto nel successo di migliaia di eventi di formazione e ad oggi ha all’attivo oltre 5.000 iniziative, tra eventi fisici, virtuali o misti.

Gestisce tre aziende in ambito digital, coinvolgendo numerosi collaboratori, oltre ad essere relatore presso alcuni importanti eventi nazionali in ambito marketing e non. È anche autore del libro “Video Marketing Strategico” edito da Flaccovio Editore.

Il metodo di lavoro che ha ideato fonda il suo successo nella rappresentazione ottimale dei contenuti dell’evento e nel coinvolgimento attivo del pubblico.

Raggiungere una persona dall’altra parte del mondo sembra semplice, ma cosa succede se devi raggiungere 10.000 persone insieme? Devi avere una macchina in grado di sopportare tutto questo carico ed offrire la migliore esperienza possibile.

Come essere persuasivi durante una presentazione
Gabriella Rania

Gabriella Rania è trainer dell’evento Digital Event Creator. Esperta in comunicazione, da oltre 15 anni lavora nel campo della formazione personale e professionale orientata ai risultati.

Autrice del BestSeller Mondadori “Il Vero Successo – strategie pratiche per raggiungere un perfetto equilibrio tra vita personale e professionale”.

Ha lavorato con oltre 6000 persone ed è considerata un’esperta nelle dinamiche relazionali. Grazie al suo passato di Architetto ha immaginato un mondo dove le relazioni vanno costruite, per questo ama il ruolo di “Architetto delle Relazioni”.

Gestisce 5 centri di formazione in Italia con cui gestisce oltre 400 clienti a settimana e un team di 50 collaboratori. Fa tutto questo tenendo sempre a cuore il tempo per sé e la qualità di vita, competenza e abilità che insegna ai professionisti e imprenditori che si affidano a lei.

Sul palco è una vera leonessa, abituata a gestire platee importanti e molto numerose, ha la straordinaria capacità di coinvolgere e risvegliare l’entusiasmo dei partecipanti.

Ti è mai capitato di assistere ad un evento dove i relatori non riuscivano a comunicare bene? Nessuno nasce con la capacità di parlare in pubblico, ma con alcuni accorgimenti è possibile allenare questa skill e approcciarsi in pubblico e davanti alla telecamera senza alcun timore.

Salutare i partecipanti prima del prossimo appuntamento
Salvatore Russo

Salvatore Russo, brand builder specializzato nello sviluppo di strategie di content marketing e event marketing.

Il suo lavoro è trovare le parole e le strategie per far innamorare le persone di brand e prodotti. Consulente per molteplici brand per l’ideazione, sviluppo e gestione di blog aziendali. Copywriter molto apprezzato e autore di libri dedicati al digital marketing.

Founder di &Love, società che sviluppa eventi dallo stile inconfondibile, dal forte impatto emozionale e dedicati al mondo della comunicazione nei diversi settori dell’economia: SEO&Love, Food&Love, Earth&Love e Turismo&Love.

Oltre 10.000 persone hanno partecipato ai suoi eventi, i suoi contenuti hanno prodotto negli ultimi 5 anni oltre 100 milioni di visualizzazioni e tantissimi brand amati dal pubblico.

Autore dei libri SEO&Content e SEO&Journalism editi da Hoepli Editore e contributore di 15 libri dedicati al marketing. Ha firmato rubriche sulle riviste cartacee Millionaire, Digitalic e InKalce. Ha contribuito a trasformare Salvatore Aranzulla da blogger a personaggio.

Comunicare, coinvolgere e convertire, sono queste le tre keyword alla base di ogni suo progetto.

L’evento sta per finire, non puoi salutare tutti con un “ci vediamo l’anno prossimo”. Le relazioni vanno invece mantenute in modo continuativo nel tempo. In quest’ultimo intervento scoprirai come costruire una community di fedelissimi che non ti lasceranno mai.

2 Novembre – Programmazione

Il futuro degli eventi inizia qui
Antonio Meraglia & Mattia Macchelli

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Il futuro degli eventi di formazione è proiettato verso il digitale e la tecnologia. Scopriamo che cosa avviene oggi nel mondo degli eventi e quali sono i trend che lo dominano per capire come creare eventi sempre più efficaci e graditi dai partecipanti.

L’evoluzione della formazione negli ultimi 25 anni
Roberto Re

Roberto Re è il mental coach n° 1 in Italia. Ha oltre 25 anni di esperienza nel campo della formazione, con più di 380.000 partecipanti ai suoi corsi, migliaia di giornate d’aula e centinaia di personal coaching.

Nel 1992 è uno dei soci fondatori di HRD Training Group, società leader nella formazione manageriale e comportamentale, la prima in Italia a produrre audio, videocorsi e corsi multimediali online.

Sempre spinto da un’incredibile passione per lo sviluppo del potenziale umano, Roberto Re ha interamente dedicato la sua vita alle strategie di peak performance e alla diffusione della cultura del training mentale e del fitness emozionale, certo che la performance migliori in qualunque settore grazie ad un appropriato uso delle proprie risorse e alla gestione dei propri stati d’animo.

Con i suoi libri ha superato le 900.000 copie vendute.

Roberto Re ha portato il mondo della formazione emozionale e della crescita professionale in Italia. Il suo pubblico è cresciuto anno dopo anno, raggiungendo numeri incredibili e sperimentando tutte le novità del settore formativo.

Quale evento realizzare a seconda delle proprie esigenze
Antonio Meraglia

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

È un vero e proprio pioniere del settore: uno dei primi ad aver trasmesso interi eventi formativi in live streaming video.

Ogni anno è coinvolto nel successo di migliaia di eventi di formazione e ad oggi ha all’attivo oltre 5.000 iniziative, tra eventi fisici, virtuali o misti.

Gestisce tre aziende in ambito digital, coinvolgendo numerosi collaboratori, oltre ad essere relatore presso alcuni importanti eventi nazionali in ambito marketing e non. È anche autore del libro “Video Marketing Strategico” edito da Flaccovio Editore.

Il metodo di lavoro che ha ideato fonda il suo successo nella rappresentazione ottimale dei contenuti dell’evento e nel coinvolgimento attivo del pubblico.

Come capire quale evento è meglio realizzare? Esistono eventi interni all’azienda o esterni, eventi B2B e B2C, ecc. Sono veramente tante le tipologie di eventi possibili, ed ognuna di queste ha un vero e proprio modello di business che la sostiene.

Cosa fare prima di un evento: analisi e brainstorming
Silvia Signoretti

Silvia Signoretti da più di 15 anni opera nel mondo del marketing, dalle agenzie alla consulenza.

Brand Manager e Responsabile Marketing entra nel mondo del franchising e delle strutture commerciali complesse, appassionandosi ai sistemi che hanno bisogno di strutturare la strategia di marketing su più piani: brand, marketing esterno, marketing interno.

Ha alle spalle numerosi interventi formativi, in eventi locali e nazionali, un numero incredibile di ore di mentoring e accompagnamento nelle aziende e diverse convention aziendali, anche come organizzatrice.

Per gli eventi, crede moltissimo in un sistema che ha definito BDA, Before-During-After, che prevede un’attenzione globale, per capitalizzate ogni attività svolta, dall’ideazione al ricontatto per future iniziative.

Ha fondato tre Academy aziendali, gestisce due progetti personali di formazione e diffusione della digitalizzazione e crede che le aziende che formano le loro risorse sono quelle che faranno la differenza.

Appassionata di public speaking, sta sperimentando diverse tecniche e approcci, dalla narrazione alla performance, integrando l’approccio dell’improvvisazione teatrale.

Ha integrato diversi manuali con i suoi interventi e casi studio, ama l’Irlanda e Harry Potter, ma soprattutto narrarvi della sua Verona.

Prima di organizzare un evento occorre analizzare alcuni elementi come il mercato, la sua clientela e il fattore differenziante che l’evento deve comunicare in ogni canale. Esistono una serie di strumenti per fare tutto questo in maniera pratica e veloce.

Le fasi di crescita e sviluppo di un evento
Mattia Macchelli

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Grazie ad una borsa di studio con Google ha potuto sviluppare competenze approfondite in ambito strategico, finalizzate ad aumentare l’autorevolezza di un brand, generare contatti e vendere.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Un evento è qualcosa di più di una data segnata sul calendario. Ci sono delle fasi di crescita che è opportuno conoscere e programmare per arrivare al giorno dell’evento con la certezza di aver centrato il nostro obiettivo.

La strategia di promozione di un evento
Silvia Signoretti

Silvia Signoretti da più di 15 anni opera nel mondo del marketing, dalle agenzie alla consulenza.

Brand Manager e Responsabile Marketing entra nel mondo del franchising e delle strutture commerciali complesse, appassionandosi ai sistemi che hanno bisogno di strutturare la strategia di marketing su più piani: brand, marketing esterno, marketing interno.

Ha alle spalle numerosi interventi formativi, in eventi locali e nazionali, un numero incredibile di ore di mentoring e accompagnamento nelle aziende e diverse convention aziendali, anche come organizzatrice.

Per gli eventi, crede moltissimo in un sistema che ha definito BDA, Before-During-After, che prevede un’attenzione globale, per capitalizzate ogni attività svolta, dall’ideazione al ricontatto per future iniziative.

Ha fondato tre Academy aziendali, gestisce due progetti personali di formazione e diffusione della digitalizzazione e crede che le aziende che formano le loro risorse sono quelle che faranno la differenza.

Appassionata di public speaking, sta sperimentando diverse tecniche e approcci, dalla narrazione alla performance, integrando l’approccio dell’improvvisazione teatrale.

Ha integrato diversi manuali con i suoi interventi e casi studio, ama l’Irlanda e Harry Potter, ma soprattutto narrarvi della sua Verona.

In un panorama sempre più competitivo, avere una strategia è fondamentale. In questo intervento parleremo di tutti gli aspetti fondamentali che costituiscono un moderno approccio orientato ai risultati. Parleremo di funnel, lead generation e sales.

Stabilire il prezzo di un evento, con offerte e bonus
Antonio Meraglia & Mattia Macchelli

Antonio Meraglia, organizzatore dell’evento Digital Event Creator, ha alle spalle oltre venti anni di esperienza nel web marketing e trenta nell’ambito della produzione video, con cui ha lavorato a stretto contatto con i più importanti network televisivi nazionali.

Nel corso dell’ultimo decennio ha realizzato produzioni video esclusivamente nell’ambito della formazione, organizzando gli eventi sia sul piano tecnico che artistico ed occupandosi anche di pianificare la loro promozione.

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Come stabilire il prezzo del tuo evento, anche in base a quello che fanno i tuoi concorrenti? Stabilire il prezzo ti permetterà di scegliere i clienti che vuoi raggiungere, ed i bonus che aggiungi ti permetteranno di aumentare il valore di quello che offri.

Gli eventi non sono per tutti
Manuel Faè

Manuel Faè è un’imprenditore che si occupa di marketing e comunicazione digitale da venti anni. Ogni anno partecipa a svariati eventi in questo settore, sia come organizzatore che come relatore.

È autore dei libri “Nextgozio – Commercio al dettaglio nell’era digitale: quale futuro dopo il Covid-19” (Il Prato) e “Il Succo del Web Marketing” (Il Giardino dei Libri).

Nel corso del suo lavoro come consulente ha lavorato con importanti aziende nel settore del turismo, del food, della distribuzione e dei servizi.

Co-founder del progetto Connection Manager, dedicato ai professionisti di marketing digitale che vogliono formarsi in maniera specialistica e verticale sui temi meno conosciuti di questo settore.

È laureato a Padova in Scienze Politiche indirizzo Economico, e papà di Giuseppe e Gabriele.

Tutte le attività possono scegliere di organizzare eventi? Non è proprio così, dato che creare un evento non è per tutti. Grazie a Manuel Faé capiremo quando è possibile iniziare questa attività e quando invece è preferibile prepararla meglio.

Pianificare costi e ricavi di un evento
Mattia Macchelli

Mattia Macchelli da molti anni lavora nel campo digital, attraverso la progettazione e gestione delle campagne pubblicitarie dei suoi clienti.

Grazie ad una borsa di studio con Google ha potuto sviluppare competenze approfondite in ambito strategico, finalizzate ad aumentare l’autorevolezza di un brand, generare contatti e vendere.

Mattia ama condividere il suo metodo di lavoro con clienti e collaboratori, ed è famoso per il suo approccio pratico al marketing, finalizzato a far trovare la via più efficace per raggiungere il risultato, evitando inutili sprechi di tempo e di risorse.

Come quantificare le risorse necessarie a raggiungere un determinato obiettivo in termini di soldi e di tempo? Basta considerare le variabili chiave e fare in modo di fissare delle occasioni in cui raccogliere il frutto del nostro lavoro, vendere e fare cassa.

L’identità visiva di un evento
Federico Mantuano

Federico Mantuano ha curato la linea grafica dell’evento Digital Event Creator in qualità di brand designer.

Opera in questo ambito aiutando imprese e professionisti a creare la propria identità, per differenziarsi sul mercato in modo unico, attraverso l’unione di elementi grafici e della comunicazione web.

Grazie alla giusta combinazione di questi due elementi, permette alle attività di parlare alla mente ed al cuore dei clienti prima ancora di conoscerli.

Da venti anni lavora come visual designer e, utilizzando il potere persuasivo delle immagini, riesce a raggiungere risultati di grande impatto ed efficacia.

Nel 2010 ha creato il suo sistema VMP – Visual Marketing Pro – con cui trasmette l’identità di ogni attività attraverso tutti i media disponibili per posizionare ogni attività al meglio sul mercato e fargli ottenere più richieste di contatto e vendite.

È docente di Visual Brand e autore del libro Visual Brand Identity.

Quali sono gli elementi grafici importanti per un evento? Dal sito, ai social, fino ad arrivare ai gadget veri e propri, è importantissimo predisporre gli elementi visivi di un evento, scegliendoli in linea con gli obiettivi dell’evento.

3 Novembre – Promozione

Rendere un brand potente e memorabile
Salvatore Russo

Salvatore Russo, brand builder specializzato nello sviluppo di strategie di content marketing e event marketing.

Il suo lavoro è trovare le parole e le strategie per far innamorare le persone di brand e prodotti. Consulente per molteplici brand per l’ideazione, sviluppo e gestione di blog aziendali. Copywriter molto apprezzato e autore di libri dedicati al digital marketing.

Founder di &Love, società che sviluppa eventi dallo stile inconfondibile, dal forte impatto emozionale e dedicati al mondo della comunicazione nei diversi settori dell’economia: SEO&Love, Food&Love, Earth&Love e Turismo&Love.

Oltre 10.000 persone hanno partecipato ai suoi eventi, i suoi contenuti hanno prodotto negli ultimi 5 anni oltre 100 milioni di visualizzazioni e tantissimi brand amati dal pubblico.

Autore dei libri SEO&Content e SEO&Journalism editi da Hoepli Editore e contributore di 15 libri dedicati al marketing. Ha firmato rubriche sulle riviste cartacee Millionaire, Digitalic e InKalce. Ha contribuito a trasformare Salvatore Aranzulla da blogger a personaggio.

Comunicare, coinvolgere e convertire, sono queste le tre keyword alla base di ogni suo progetto.

Parliamo sempre troppo poco di brand e lo comunichiamo ancora meno. In questo intervento scopriremo quali sono i passaggi obbligatori da seguire per costruire un brand di successo capace di rimanere impresso nella mente dei nostri clienti.

La cultura imprenditoriale dietro gli eventi
Mirco Gasparotto

Mirco Gasparotto, nasce in Svizzera nel 1963. Inizia la sua scalata all’interno di Arroweld come fattorino, decide di mettersi in gioco nel settore commerciale ed emergono fin da subito le sue straordinarie capacità di vendita.

In poco tempo grazie al suo talento diventa direttore commerciale di Arroweld. Nel corso degli anni arriva, insieme ad alcuni colleghi, ad acquisire il 100% delle azioni di Arroweld e ad aumentarne in modo esponenziale gli utili e il fatturato.

Mirco Gasparotto può essere considerato un vero e proprio esempio di self-made man. Autore dei best seller “Basta Chiacchiere” e “Pensieri e Azioni per il Successo”, diventa il mentore di tanti altri imprenditori aiutandoli a sviluppare le loro aziende.

Realizzare un evento richiede tante competenze, anche molto diverse fra loro. Mirco Gasparotto ci accompagnerà in questo intervento forte della sua grande esperienza come imprenditore al vertice di svariate aziende ed eventi di formazione.

Utilizzare i social per promuovere un evento
Martina Marmo
Martina Marmo

Martina Marmo, fondatrice e CEO di Nebula Strategy, da anni lavora nell’ambito del digital marketing, con un focus particolare sulla social media strategy e la consulenza digitale.

Dopo aver lavorato come brand developer di Unilever, scopre il mondo delle agenzie di comunicazione e inizia a collaborare con esperti e professionisti del settore e diventa partner del Consorzio Zucchi39.

Nel corso della sua carriera lavorativa e grazie al suo bagaglio di esperienza e know-how, ha svolto centinaia di corsi per aziende e privati, in Italia e all’estero.

L’approccio giovane e diretto e la continua crescita personale rendono Martina Marmo un punto di riferimento per molti imprenditori e una consulente a cui affidare il proprio business per una strategia social vincente.

In Digital Event Creator parlerà di social media per gli eventi.

Il mondo dei social network è esploso ed oggi è impossibile pensare di farne a meno. Scopriremo assieme a Martina Marmo come utilizzarli in maniera strategica per diffondere i valori del nostro evento e raggiungere gli obiettivi di business stabiliti.